Denuncia di un gruppo boicottato: “Tessere coi punti scena in vendita sul deep web!”

dee.jpgUn gruppo punk hardcore del centro Italia, regolarmente ignorato in ogni occasione in cui vengono organizzati concerti e stanco di questa situazione, ha espresso pesanti sospetti sulla meritocrazia e sulla dilagante corruzione che ormai avrebbe invaso (del resto siamo in Italia) anche il mondo della musica autoprodotta.
“Ci sono band che suonano da un mese e hanno già aperto agli Agnostic Front, noi suoniamo da 3 anni e abbiamo fatto solo 5 concerti. Non volevamo arrivare a dirlo, ma abbiamo scoperto che se vai sul deep web c’è gente che vende tessere ufficiali coi punti scena a 100 euro, di quelle che ti devi fare 10 anni di manifestazioni animaliste per averle! Noi non ci stiamo, denunciamo questo scandalo e nessuno potrà farci tacere!”
Per chi non lo sapesse, i punti scena appartengono all’antichissima tradizione del punk hardcore non solo italiano. Per decenni studiosi hanno cercato di scoprire, con scarsi risultati, di cosa si tratti esattamente, come vengano calcolati e soprattutto quale sia l’entità che se ne occupa, ma nessuno è arrivato a conclusioni certe. Recentemente c’è stato chi ha ipotizzato che il Codice Segreto dei Punti Scena sia seppellito a Milano, sotto le rovine del Virus in via Correggio e che sia protetto da dei malefici che ne impedirebbero il ritrovamento.
L’unica certezza è che tutti sanno che senza punti scena non si va avanti, ma nessuno lo ammette. Si sapeva che esiste addirittura un’etichetta con questo nome, ma nessuno aveva mai sentito parlare di una vera tessera. Invitiamo i nostri affezionati lettori a squarciare questo velo di silenzio, tutto sommato potrebbero giovarne tutti e si potrebbe rompere regime monopolistico che in certi casi affligge il mondo del punk nello stivale.

One thought on “Denuncia di un gruppo boicottato: “Tessere coi punti scena in vendita sul deep web!”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s