Boom di download per Tragedy, l’app che converte le canzoni napoletane in pezzi neocrust

tragedy.jpg

Sta facendo discutere il boom di interesse che sta riscuotendo nel mondo punk e crust l’applicazione per smartphone Tragedy. Il programma, frutto dell’idea di un giovane partenopeo appassionato allo stesso modo di musica neomelodica napoletana e neocrust, permette ai suoi utenti di convertire qualsiasi canzone di beniamini come Gianni Celeste, Mario Merola, fino ai più recenti Piccolo Lucio o Zuccherino, in brani adatti a qualsiasi fan di Wolfbrigade, His Here Is Gone o degli stessi Tragedy.
“Da anni notavo l’eschtrema somiglianza tra i due generi” ha dichiarato ad Hardcorella Duemila Ciro, lo sviluppatore dell’app. “Le melodie sono schpesso identiche, la qualità delle regischtrazioni pure, cambiano solo gli schtrumenti! Iamm so content che vi piace! Up the punx!”
L’app è in vendita sull’Apple Store per 2,99 euro, meno del prezzo di tre Peroni da 66. Se a Natale non sapete cosa regalare al vostro amico crust in crisi d’ispirazione non avete scuse.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s