“Le puntine violentano i dischi”, collettivi femministi propongono bando totale del vinile

I collettivi femministi presenti in tutti i centri sociali italiani hanno annunciato oggi una campagna che si prevede genererà l’ennesimo mare di polemiche. Attraverso un comunicato diffuso oggi su Indymedia, infatti, i gruppi di attiviste hanno presentato il lancio della campagna “Vinil*=violenza”, il cui obiettivo sarà, secondo le promotrici, il bando totale della vendita di dischi…