Booking milanese offre stage a neolaureato in attacchinaggio

attacchino.jpg

“Booking hardcore punk attiva a Milano e provincia offre opportunità di stage con rimborso spese a giovane risorsa laureata per compiti di attacchinaggio manifesti. Richiesta esperienza nel settore e mezzo proprio. Preferibilmente veg”.
Così recita un annuncio che molti milanesi hanno potuto leggere oggi su un quotidiano free press distribuito nelle stazioni metro e che senz’altro finirà per far discutere. Incuriositi dall’insolita ricerca, abbiamo contattato il numero di telefono riportato in calce, raccogliendo le precisazioni di questo futuro datore di lavoro: “La nostra booking lavora da anni in maniera professionale, organizziamo almeno un concerto a settimana e non ci stiamo più dietro ad attaccare manifesti tutte le notti. Per questo cerchiamo di espanderci, e questo stage ci sembra una grande chance per chi vuole entrare nel mondo dell’hardcore dalla porta principale” ha dichiarato l’entusiasta titolare della booking.
“Non neghiamo che potrebbe sembrare un po’ strano, ma vi assicuro che siamo una booking seria, offriremo rimborso spese al futuro stagista di almeno 50 euro al mese, purché sia bici munito (non vogliamo assolutamente che attacchini con un mezzo inquinante) e di tendenza veg”.
“Il prossimo show che organizziamo – ha concluso – sarà un benefit per i lavoratori sfruttati dalle multinazionali in Chapas il 6 febbraio, speriamo di trovare il nostro stagista prima di quella data!” ha concluso il giovane scusandosi perché gli stava squillando il suo iphone aziendale.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s