Storica fanzine torna dopo anni con un’edizione di soli selfie

italianselfie2.jpg

Cosa c’è più diy di un selfie? Se lo saranno chiesti i fondatori di una storica fanzine dell’hardcore anni ’80, ferma da diversi anni e ancorata alla vecchia estetica del bianco e nero e dei collage fotocopiati, che hanno annunciato oggi di essere tornati in pista con una veste grafica che farà sicuramente storcere il naso a qualche vecchio punk.
Punto centrale dell’operazione, niente spazio alle nostalgie: Italian Selfie Hardcore, questo il nome della nuova pubblicazione, si presenta a colori, e soprattutto con contenuti completamente diversi da quello che ci si aspetterebbe da una fanzine. Niente recensioni, niente interviste, tour report e quant’altro, ma rubriche su come scattarsi le foto migliori, quali strumenti usare, sulla scelta delle migliori location e su come ottenere più like sui social network.
“Da anni vediamo che nessuno compra i dischi, vi pensate che qualcuno legga le recensioni? E le interviste? I giovani vogliono le foto a colori, basta e avanza quello, ci costerà tutto di più stampare ma venderemo più copie di Cioè, vedrete!” ha dichiarato un divertito collaboratore della fanzine.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s