Ennesima sospetta moria di concerti punk nella settimana di Sanremo

 

Ariston.jpg
I punk italiani sono segretamente ossessionati dal festival di Sanremo. A dirlo non sono le solite voci contro tutto ciò che è istituzionalizzato, ma i dati di uno studio reso noto oggi che ha incrociato il numero di concerti in programma questa settimana con post e cinguettii sui social network.
Numeri alla mano, anche quest’anno la media dei concerti di questa settimana subirà un tracollo dal 78%, in particolare per quanto riguarda il sabato, serata finale del festival nazionalpopolare. Sulla base di un campione di interviste telefoniche effettuate con promoters e booking diy, alla domanda “Perché non hai organizzato concerti questo weekend?” le risposte più comuni sono state impegni lavorativi, visite di parenti imprecisati, malattie altrettanto misteriose e mancanza di disponibilità da parte dei luoghi che dovrebbero ospitare concerti.
Qual è la morale di questi dati? Probabilmente i punk del Belpaese, prima di essere tali, rimangono prima di questo immarcescibilmente italiani fino al midollo, e ormai non temono neanche lo stigma sociale di ammettere che assisteranno al Festival, come dimostra l’impressionante numero di post a cui si assiste in queste giornate.

One thought on “Ennesima sospetta moria di concerti punk nella settimana di Sanremo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s