Lo tirano fuori dal suo squat per scattargli dei selfie, muore baby crust

morto.jpg
Un cucciolo di crust punk è morto oggi a Firenze in circostanze che la polizia sta cercando di chiarire. A quanto risulta dai primi accertamenti un numeroso gruppo di turisti cinesi in vacanza avrebbe notato il giovane sulla soglia dello squat dove viveva, in centro storico. Risultando particolarmente eccentrico agli occhi dei vacanzieri, una buona parte di loro si sarebbe avvicinata al piccolo punk fino a tirarlo fuori dal suo ambiente naturale per scattargli foto e selfie da mostrare al ritorno dalla vacanza.
Purtroppo però il tutto si sarebbe protratto ben oltre il tempo di normale resistenza di un giovane crust al di fuori del proprio elemento, e dopo un iniziale malore i presenti non hanno potuto far altro che constatare, insieme ai medici accorsi, il decesso dell’adolescente. Secondo i primi elementi in mano agli inquirenti il giovane sarebbe deceduto per lo shock causato da un mix di aria fresca, luce e deodorante che si erano spruzzati i turisti cinesi. Al momento non risultano indagati.

One thought on “Lo tirano fuori dal suo squat per scattargli dei selfie, muore baby crust

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s