Voleva fumare al concerto ma straight edge glie lo vietano, Marco Pannella in fin di vita

pannellasigaretta.jpeg

Tragico weekend per lo storico leader dei Radicali Marco Pannella. L’anziano politico si era, infatti, recato a un concerto hardcore a Milano con il desiderio di assistere a un’ultima serata a base di tupa tupa, viste le sue note precarie condizioni di salute che gli impediscono ormai di coltivare questa sua poco nota passione. Una storia quasi commovente se non fosse stato per il triste epilogo: Pannella, fumatore incallito, avrebbe acceso infatti una sigaretta all’interno del concerto nonostante la serata fosse a sua insaputa esclusivamente straight edge.
La reazione di gruppi e pubblico è stata dura e senza possibilità di replica e l’anziano politico sarebbe stato privato a malo modo della sigaretta. Ne è scaturita una lunga discussione tra i presenti, che ha causato un abbassamento quasi letale del livello di nicotina nel sangue di Pannella fino alla cosiddetta crisi nicotinica che ha costretto gli organizzatori a chiamare soccorsi.
Pannella è ora in condizioni critiche e il mondo politico si sta scagliando all’unisono contro la comunità sxe, definita intollerante e senza rispetto per un povero anziano.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s