Nelle sue braccia c’è troppo punk hardcore, donna operata d’urgenza

braccia.jpg

Una donna della provincia di Terni è stata operata d’urgenza questa mattina dopo aver contratto una rara malattia nota come Sindrome del TMD, che aveva avuto conseguenze nefaste per i suoi arti. La disfunzione, poco nota persino tra i medici più specializzati, ha come conseguenze l’accumulo eccessivo di punk hardcore nel sangue e nei vasi e aveva portato le braccia della donna ad assumere dimensioni enormi e potenzialmente mortali per la malcapitata.
“Non so come ho contratto questa malattia” ha confessato la donna, che ha preferito rimanere anonima. “Una volta una mia amica mi portò ad un concerto, una di quelle cose che io non ascolto, a me piace salsa e merengue, mentre lì quella sera tutti saltavano uno sull’altro e si facevano del male. Quando sono tornata a casa però ho sentito degli strani pruriti alle braccia, non ci ho fatto molto caso ma il giorno dopo si erano ingrossate e così fino ad ora. Spero che con l’operazione torni tutto come prima, questa storia è un incubo”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s