Polizia della scena cerca 100 nuovi agenti, al via selezioni

concorso-pubblico.jpg
Prenderanno il via lunedì prossimo in varie città italiane le selezioni per 100 posti di aspiranti poliziotti della scena. Il concorso è stato indetto dal Ministero dell’Interno a causa dell’evidente inadeguatezza del numero di agenti attuali, che da anni lamentano turni di lavoro massacranti e le poche gratificazioni per un mestiere tanto pericoloso e mal considerato, oltre a stipendi da fame.
I partecipanti hanno tempo fino a venerdì per presentare la loro candidatura, allegando alle proprie generalità anche una copia della tessera dei punti scena e un’autodichiarazione che attesti gli anni di militanza nella stessa.
I 100 fortunati che supereranno le selezioni, oltre a percepire uno stipendio, assumeranno compiti di controllo ai concerti, alle manifestazioni legate al mondo antagonista e sul web (si tratta dei cosiddetti web scene police). Si ricorda che tra i compiti di un poliziotto della scena non rientra il giudizio di comportamenti illeciti (esistono tribunali appositi); compito del poliziotto di scena è quello di individuarli ed additarli di fronte all’intera comunità, a prescindere che siano veri o meno. Tra i poteri, quello di controllare i frigoriferi dei sospetti che potrebbero non essere più veg o potrebbero aver abbandonato il credo straight edge, droppando senza presentare domanda alle autorità.
Chiunque si senta tagliato a puntare il dito ha tempo fino a venerdì, in bocca al lupo!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s