Ancora un triste e solitario 25 aprile per il cane nazi di vetro

  Un 25 aprile ancora una volta triste e senza alcuna compagnia per il noto cane nazi di vetro, l’animale da sempre più escluso del mondo punk hardcore italiano. Il povero quadrupede, che voci insistenti dicono starebbe rivedendo alcune sue posizioni, avrebbe secondo fonti informate voluto partecipare alle manifestazioni per la Liberazione per farsi un…