Vecchia armata di asciugamano dimostra definitivamente superiorità degli anziani sul punk

vecchia.jpg

Una notizia potenzialmente devastante per tutto il punk italiano sta facendo da oggi il giro della rete. A Reggio Emilia, infatti, un’anziana donna, armata di un semplice asciugamano, ha mostrato una volta per tutte due verità incontrovertibili: la prima è che il punk pacifista ha definitivamente fatto il suo tempo; la seconda è che i vecchi sono l’ultimo vero baluardo del punk in Italia.
La dimostrazione di questa tendenza è che da ogni parte le manifestazioni di solidarietà siano rivolte alla combattiva anziana più che al gruppo vittima dell’aggressione, tali The Last Round, che probabilmente, visto il repertorio proposto, si erano esibiti l’ultima volta nella palestra della loro scuola superiore. In ogni caso da oggi, grazie all’agguerrita vecchia, da ieri Reggio Emilia è stata dichiarata prima città depunkizzata d’Italia.
Cercheremo di rintracciare l’anziana e le proporremo di fare da intermediari per uno split con la Grindmother, che nel caso non sappiate chi sia forse è meglio che cambiate giornale.

grindmother

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s