Ritrovato tacchino di Villa Vegan in una puntata di Sepolti in casa

tacchino.jpg
Era dato per morto da anni ormai ma la verità era un’altra. Durante le ultime registrazioni del popolare reality Sepolti in casa è stato grande lo sconcerto di una famiglia di Novi Ligure nello scoprire che nascosto nella sua casa alquanto affollata di oggetti ci fosse un anziano pennuto che tutti ritenevano morto. Una storia che ha girato in poche ore fino alla scoperta che il tacchino non era altro che il volatile più celebre dello squat Villa Vegan a Milano.
Sembra che l’animale avesse inscenato ad arte la sua morte stanco della vita senza freni e regole all’interno del centro sociale, del via vai continuo di gruppi per i concerti e del clima poco salutare milanese. Sarebbe quindi scappato una notte dopo aver acquistato un suo sosia da un macellaio, fino a stabilirsi in pianta stabile ma di nascosto presso una famiglia che non aveva molta cura della propria abitazione.
Nonostante questo imprevisto, il tacchino non s’è mostrato troppo dispiaciuto di essere stato scoperto: “Questa vita segreta iniziava a pesarmi e Milano mi manca un po’. Sta per iniziare la settimana della moda e potrei riportare in vita il mio vecchio sogno di diventare un fashion blogger. Sono sicuro che la scena hardcore milanese sarebbe felice di leggere i miei giudizi sulle nuove tendenze in arrivo”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s