Gruppo perugino si scioglie per andare a salvare i gattini dall’Isis

isis.jpg
Arriva dalla città della dolcezza per antonomasia una notizia che dimostra ancora una volta come nella scena hardcore i valori siano tutt’altro che messi all’angolo. E’ stato diffuso ieri, infatti, l’annuncio di un gruppo perugino di recente formazione che avrebbe optato per lo scioglimento ed il ritiro dai palchi di tutti i suoi componenti dopo che questi ultimi hanno scoperto della fatwa lanciata dall’Isis che prevede il divieto e la conseguente eliminazione di tutti i gatti presenti nella città di Mosul.
Un editto, questo dell’Isis, che ha scatenato sdegno unanime in tutto il mondo (tranne, a quanto ci risulta, tra gli esponenti della Vicenza Hardcore che invece plaudono all’iniziativa), ma che come spesso accade ha lasciato poco spazio ad azioni pratiche. Non però per i suddetti perugini, che in un moto d’orgoglio hanno quindi deciso di abbandonare la tranquillità umbra per andare in soccorso dei poveri felini che rischiano la vita. I valorosi giovani si arruoleranno presto, a quanto dicono, tra le fila dei Curdi, sperando che almeno tra di loro non ci sia nessun seguace delle abitudini alimentari di Beppe Bigazzi.
La scena ha accolto con incredulità sia all’annuncio che alla stessa fatwa, ma da parte nostra si invia il più grande in bocca al lupo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s