Annunciato attacco hacker su Facebook ma era solo lo spam dei Dysmorfic

Lunghe ore di panico al quartier generale di Facebook, dove per ore è stato riscontrato un abnorme afflusso di dati che ha mandato ko numerosi server. La compagnia di Mark Zuckenberg ha annunciato timori per un presunto attacco da parte di hacker russi, analogo a quanto stava avvenendo per Twitter, quando improvvisamente i tecnici hanno rilevato la fonte del sovraccarico nella città di Mantova.
“Abbiamo riscontrato che tutto partiva da una pagina chiamata Dysmorfic” ha commentato il capo dello sviluppo web di Facebook, che ha aggiunto: “non sappiamo come sia possibile, ma il gestore di quella pagina ha postato un evento su oltre 7000 gruppi e profili in meno di un minuto, provocando il crash di tutti i nostri server in Europa Centrale”.
“Abbiamo chiuso la pagina, ma ci occorre tempo per trovare il colpevole di un tale gesto” ha concluso il manager. “Quando sapremo chi è lo assicureremo alla giustizia, criminali del genere sono una minaccia per tutto l’Occidente”.

20161021-190417.jpg

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s