Numero di dischi rubati ai banchetti supera per la prima volta quello dei download

Dopo anni di vacche magre finalmente una buona notizia per l’industria discografica diy italiana. Secondo i dati pubblicati oggi dall’Unione Banchettisti Indipendenti, infatti, il numero di dischi rubati dalle distro nel 2016 ha superato quello dei download illegali. In particolare, nell’anno non ancora concluso i gestori di distro ed etichette diy hanno denunciato il furto di 13.572 vinili, mentre il numero…