Band street punk chiede al fonico più riot in spia

Non è stato semplice curare i suoni dell’ultimo concerto dei Backstreet Squad, gruppo street punk di recente formazione ma già molto attivo, per i malcapitati fonici al lavoro. La band, dopo degli iniziali sguardi interdetti tra i suoi membri, ha iniziato a tempestare di richieste il responsabile dei suoni sul palco, chiedendo di volta in volta più voce, più…