Scoperto gene che guida l’evoluzione dalla fase punk rock a quella hardcore

 

dna

Grande passo in avanti per la genetica: un gruppo di ricercatori dell’Università di Trieste ha annunciato oggi i risultati di una scoperta che pone la parola a una serie di interrogativi che assillavano da anni chiunque sia vicino al punk e all’hardcore. E’ stato infatti individuato dopo anni di studi il gene che regola in gran parte degli esser umani la transizione dalla fase punk rock, tipica dell’adolescenza, a quella dell’hardcore che arriva in un momento successivo.
“Si tratta di un fenomeno che praticamente tutti abbiamo osservato da giovani: si inizia con i Green Day oi Ramones, con la varianti italiani del caso, magari i Punkreas o i Derozer, e poi scatta un meccanismo che in molti casi porta dritti nel mondo dell’hardcore” racconta Gregorio Mandelo, team leader del gruppo titolare della scoperta. “Adesso però sappiamo che in questa evoluzione è coinvolto un gene che abbiamo chiamato MDM-18 (acronimo di musica di merda): questo gene si attiva intorno alla maggiore età ma non è presente in tutti gli individui che ascoltano punk rock. E’ per questo motivo che nell’esperienza comune è facile rintracciare soggetti che a 40 anni ancora si esaltano per i Descendents o gli Screeching Weasel mentre altri si vergognano come dei ladri a 19 anni di aver ascoltato i Senzabenza”.
La scoperta apre il campo a molteplici applicazioni: sarà possibile, si spera, creare farmaci che favoriscano l’evoluzione in chi non sembra possedere il gene in questione. Inoltre, modificandolo, si potrebbe indurre a dirottare verso altri generi musicali, magari totalmente diversi dall’hardcore. Ma a questo punto è probabile che tutto dipenda dalle scelte di business delle case farmaceutiche.

2 thoughts on “Scoperto gene che guida l’evoluzione dalla fase punk rock a quella hardcore

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s