AFI presentano il nuovo ‘Aurelia’ e Antonello Venditti li denuncia per plagio

afi-venditti.jpg

Grana inaspettata per gli AFI. La band californiana, da poco tornata sulle scene con The blood album, pur ormai lontana dalle sonorità debitrici dei Misfits degli esordi, continua ad avere un grosso seguito qui in Italia e non sorprende che abbia presentato ieri il suo nuovo singolo ispirandosi proprio al Belpaese, dal titolo Aurelia.
La canzone, che narra la struggente storia dell’amore impossibile nato tra un camionista bulgaro e un viado paraguaiano sull’antica via all’altezza di Capalbio, è balzata subito tra i video musicali più visualizzati su Youtube e tra le più ascoltate di Spotify ma ha subito incontrato un problema legale che le potrebbe aver già tarpato le ali.
Pare infatti che, allertato dal titolo, il popolare cantautore Antonello Venditti abbia dato immediato mandato ai suoi legali di denunciare gli AFI per plagio ed appropriazione indebita di tematica. “Da almeno trent’anni – ha commentato il cantante – possiedo i diritti di copyright di qualsiasi espressione artistica legata alle vie consolari romane. Questi signori americani faranno bene a cambiare titolo alla canzone, altrimenti io e i miei avvocati ci rifacciamo casa coi soldi che dovranno darci”.
Al momento non sono note le reazioni degli AFI, i quali probabilmente ignorano l’esistenza stessa di Venditti e dei diritti sulle strade dal Grande Raccordo Anulare in poi. Ma come insegna la storia di Michael Jackson e Al Bano, il finale della storia potrebbe essere meno scontato del previsto.

One thought on “AFI presentano il nuovo ‘Aurelia’ e Antonello Venditti li denuncia per plagio

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s