Sfida a morte tra Venezia e Treviso per la supremazia sui festival in Veneto

guerra.jpg

Era nell’aria già da settimane, ma dopo che oggi da Venezia è stata annunciata la line up del prossimo omonimo hardcore fest è arrivata la conferma. Il guanto della sfida per l’egemonia sui festival in Veneto è lanciato e a raccoglierlo sarà per quest’anno Treviso: a sorpresa di molti, infatti, la terza edizione di In Veneto There Is No Law ha alzato il tiro della competizione, riuscendo a chiamare a Treviso Antisect, Cress, i redivivi Contropotere e i Warfare, solo per citare i gruppi principali.
Venezia Hardcore dal canto suo ha risposto schierando Harley Flanagan, Vitamin X, il ritorno dei La Crisi e numerose altre primizie. A questo punto tutti hanno compreso che sarà impossibile avere un vincitore in base alle line up, da qui la decisione concordata tra le due fazioni: nei prossimi giorni, in un luogo segreto a cavallo tra le due città, Venezia e Treviso si sfideranno in una rissa all’ultimo sangue e chi ne uscirà vincitore potrà vantarsi di avere il festival migliore. Ancora non sappiamo quante saranno le persone a scontrarsi  ma voci incontrollate parlano di almeno un centinaio per parte, ovviamente senza l’aiuto di armi, ma non per questo in maniera meno cruenta.
La tensione è alta così come l’attesa per questo scontro mortale e c’è da scommettere che aumenterà di giorno in giorno, anche considerando che i punk delle altre province potrebbero unirsi in imprevedibili alleanze. L’augurio è che prevalga il buon senso e tutto torni ad assumere presto una dimensione più disimpegnata.

3 thoughts on “Sfida a morte tra Venezia e Treviso per la supremazia sui festival in Veneto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s