Punk rocker amante della speed si fa beffe della Giornata mondiale del sonno

sonno.jpg

Paolo Naricio, storica figura del punk marchigiano nota per il suo amore per le sostanze stimolanti, non dorme da quasi una settimana, ha appena appreso che si celebra oggi la Giornata mondiale del sonno e la cosa ha suscitato in lui una notevole ilarità. “Un nuovo pusher di zona mi ha procurato questa speed nuova, la chiamano dispeed ed è una bomba, non ho sonno non so da quanti giorni”.
“Mi chiedo – aggiunge Naricio, preparandosi all’ennesima riga della giornata – dove andremo a finire di questo passo, ogni giorno è la giornata di qualcosa, è proprio il sintomo della decadenza occidentale. Comunque ognuno festeggiasse come gli pare, se la gente dice che si sente bene a dormire è libera di farlo, ma non sa cosa si perde, guardate come sto bene io, nessuno sospetterebbe mai che ho vinto la dipendenza dal sonno”.
“Tra l’altro – conclude il giovane – oggi è anche San Narizio e venerdì 17, ditemi voi come si fa a unire tutte queste ricorrenze, uno rischia di andare in confusione. A questo punto meglio rimanere a casa, tanto ho scorte fino alla fine del weekend”.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s