Papa Francesco nega di essere skinhead: “Quello era Giovanni Paolo”

bergoglioskin.jpg

Un seccato Papa Francesco ha chiarito oggi la sua posizione in merito alle sottoculture punk, dopo l’apparizione sui muri di Monza di alcune scritte ingiuriose che lo additavano come skinhead. “Tutti sanno che non sono mai stato skin in vita mia, sono sempre stato più tipo da hardcore in canotta, quello cafone che va tanto da noi in Argentina. Ho amici skin ma che Dio mi fulmini se qualcuno mi ha visto con anfibi e bretelle”.

“Ne approfitto – ha aggiunto Bergoglio – per ricordare che l’unico Papa skin è stato Giovanni Paolo II, lo dicevano pure i Billy Boy, anzi secondo me era pure ambiguo”.

Il Papa ha concluso augurando la buona riuscita della sua visita in Brianza: “Volevo andare al Boccaccio ma stasera niente concerti, ormai fanno tutto al Corvetto, quei milanesti stanno concentrando tutto in città e la cosa genera in me una grande sofferenza”.

4 thoughts on “Papa Francesco nega di essere skinhead: “Quello era Giovanni Paolo”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s