Maniaco del vinile molesta ragazze inviando foto oscene della sua collezione

maniacone.jpg

Dopo mesi di latitanza Geffo Dammero, il famigerato maniaco del vinile che terrorizzava decine di ragazze on line, è stato finalmente tratto in arresto dai Carabinieri di Cuneo. L’uomo, trentatreenne, era diventato tristemente famoso alle cronache dopo numerose denunce di persone che venivano importunate sul web con foto della sua collezione di vinili punk e hardcore; tra le sue abitudini più disdicevoli, quella di spedire foto di dischi senza custodie di plastica, che nella mente malata dell’uomo erano considerate alla stregua di immagini pornografiche. Inoltre il maniaco richiedeva spesso alle malcapitate vinili sporchi da annusare, previo promesse di pagamento o, in altri casi, inviava immagini con il suo membro inserito nel foro centrale dei vinili o video in cui il suo stesso membro veniva usato al posto della puntina del giradischi.
Dammero è stato trovato in un appartamento di un amico, completamente nudo tranne per due 33 giri che gli coprivano le parti intime e ha dichiarato che stava uscendo a far vedere a delle amiche i suoi ultimi acquisti. Dovrà rispondere dell’accusa di molestie ed atti osceni in luogo pubblico.

One thought on “Maniaco del vinile molesta ragazze inviando foto oscene della sua collezione

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s