Corea del Nord, Kim schiera al confine la sua armata di cloni dei Los Fastidios

cloni.jpg

E’ sempre più alta la tensione nella Penisola Coreana, investita da venti di guerra alimentati ora dopo ora dal presidente Usa Trump e dal leader nordcoreano Kim Jong-un. Una tensione che coinvolge a piene mani anche l’Italia, come testimonia l’intervento salvifico del senatore Antonio Razzi, che però niente ha potuto di fronte all’ennesima provocazione: pochi minuti fa infatti, la tv nazionale nord coreana ha annunciato l’ordine da parte di Kim Jong-un di schierare sul confine sud la sua temuta armata di cloni dei Los Fastidios, creata in accordo con il gruppo street punk veronese. Un’arma non convenzionale, realizzata in gran segreto dal governo di Pyongyang dopo l’evidente successo deterrente già ottenuto nel recente passato con i demo della band.
L’armata può contare su oltre 5000 soldati equipaggiati in maniera avveniristica ed addestrati alla guerra ma anche alla boxe antifa che è sempre utile nel corpo a corpo. Inoltre, in caso di difficoltà, potrà contare sul supporto logistico immediato dei mezzi della Questura di Verona, che ha recentemente siglato un accordo di collaborazione con l’armata.
La notizia non è stata ancora commentata dalla Casa Bianca, ma c’è da aspettarsi una risposta adeguata al grado di questa nuova minaccia. Ricordiamo tuttavia che il governo Usa aveva già condannato la Corea del Nord per le torture inflitte agli oppositori del regime attraverso l’ascolto reiterato del nuovo disco dei Los Fastidios, The sound of involution. Il mondo continua ad attendere col fiato sospeso.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s