“Va bene tutto basta che ACAB”, punk torinesi sdoganano l’aperitivo

aperitivo.jpgA volte non tutto il male viene per nuocere. Il colpo di fulmine estivo che ha fatto nascere l’amore tra Movimento 5 Stelle e la polizia, sancito a Torino con una serata di cariche e violenze contro la movida in piazza Santa Giulia, ha inaspettatamente contribuito a sdoganare nella comunità punk della Mole il borghesissimo costume dell’aperitivo. Un’abitudine, quella del bere nei locali durante la bella stagione, aborrita per anni dalle frange più radicali dell’hardcore nostrano e rivalutato solamente a Milano, l’unica città italiana che non guarda alle nuove tendenze punk come padre Amorth usava guardare i posseduti che esorcizzava.
Dopo anni di sguardi torvi nei confronti delle abitudini legate alla movida, le cariche della celere hanno tuttavia creato un clima di benevolenza nei confronti di bevute più ricercate delle birre da discount mixate col veleno di cui i punk nostrani sono ghiotti (per intenderci, la Finkbrau): dai prossimi giorni quindi, ordinanze permettendo, ai punk torinesi sarà concesso bere cocktail, spritz e potranno addirittura bere della birra fredda, che fino a questo momento era etichettata come molle abitudine da borghesi muniti di frigorifero. Chiaramente tutto ciò sarà visto ancor più di buon occhio se l’aperitivo dovesse diventare una scusa per scontri con le forze dell’ordine, sempre che siano una cosa rapida, altrimenti i drink di questi tempi si riscaldano.
Appuntamento in piazza allora. Sarà permesso l’uso delle infradito, tenendo però presente che in caso di ulteriori assalti della polizia non sono il massimo per dileguarsi velocemente.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s