Gruppo punk rock assume Raiola come agente e firma contratto con la Epitaph

raiola.jpg

Dopo anni passati tra concerti a rimborso zero, dischi autoprodotti e poche soddisfazioni musicali, i Balott Hell, trio hardcore melodico milanese, ha provato una strada finora mai intrapresa nel panorama punk italiano, chiedendo ed ottenendo di essere rappresentati come agente da Mino Raiola. Il noto impresario, attivo da anni nel mondo del calcio e spesso al centro delle cronache per la sua capacità di ottenere trasferimenti dei suoi assistiti a cifre ben più alte del loro reale valore, ha accettato la nuova sfida creando un precedente che potrebbe fare la storia nella scena hardcore nostrana.
Nelle settimane successive alla formalizzazione dell’incarico infatti, il gruppo è riuscito finalmente ad ottenere dei rimborsi congrui alle spese sostenute suonando in trasferta e a suonare in apertura nei principali festival estivi. Un traguardo di assoluta importanza, ma si è trattato solo dell’inizio: grazie a vari incroci di contatti, amicizie in ambienti giudaico massoni, ad interferenze nelle alte sfere vaticane e a minacce ordite da vecchi spacciatori amici di Brett Gurewitz, i Balott Hell hanno annunciato quest’oggi la firma di un contratto discografico con l’etichetta californiana Epitaph per l’uscita dei loro prossimi tre album. Il primo dei tre dischi uscirà in autunno: al momento il gruppo non ha registrato una singola nota del full lenght ma può già contare su una massiccia campagna promozionale sulla Gazzetta dello Sport e sulle prossime ospitate a Quelli che il calcio e al Processo di Biscardi.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s