Robocop rinuncia all’incarico di mettere pace all’interno della scena

Sono giorni difficili per la scena hardcore italiana. Da ore è in atto un tutti contro tutti forse mai visto in precedenza, che sta evidenziando spaccature di ogni tipo: vecchi contro giovani, radicalisti contro modaioli, politicamente impegnati contro apolitici, drogati contro sobri, Finkbrau contro Peroni, e si potrebbe continuare per ore. Per arginare questo pernicioso…