Ryanair assume Bruce Dickinson per superare la crisi piloti

bruce.jpg

Colpo di coda per Ryanair, in questi giorni attanagliata da una profonda crisi per via delle massicce defezioni di piloti che hanno portato alla cancellazione di centinaia di voli, per la maggior parte in Italia. Per superare il momento l’azienda ha appena annunciato di aver assunto il cantante degli Iron Maiden, Bruce Dickinson, come pilota sostitutivo e testimonial della compagnia. 

Con questa mossa Ryanair ha fatto sapere che sospenderà le cancellazioni di voli previste fino a ottobre: Dickinson infatti è noto per essere uno stakanovista vecchia scuola, nemico di qualsiasi sindacato e quindi perfetto per tappare tutti i buchi di organico emersi di recente. In ogni volo il cantante si occuperà del decollo, quindi passerà al ruolo di hostess servendo cibi e bevande, presterà la sua ugola alle offerte della compagnia e, una volta atterrati, accompagnerà I passeggeri uno a uno a casa. 

L’impegno di Dickinson durerà per tutto l’autunno. Nel frattempo Bruce sarà sostituito nei Maiden da Paul Di Anno, sempre che non faccia una delle sue solite cazzate, mentre Janik Gers si renderà finalmente utile portando in giro il gruppo col tour bus.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s