Harley Flanagan torna in Italia per battere il suo record di selfie

harley_selfie2.jpg

A pochi mesi dallo scorso maggio, quando a Venezia Harley Flanagan aveva stabilito il nuovo record mondiale di selfie con ben 4271 scatti, il controverso bassista newyorkese è da ieri nuovamente in Italia ed in questo momento scorrazza libero tra le calli veneziane raccogliendo le energie per quella che potrebbe essere la sua più grande impresa dopo quella precedente di infamare John Joseph per 215 tweet consecutivi.
Flanagan è ufficialmente in giro per il Belpaese per presentare la traduzione italiana della sua autobiografia La mia vita hard-core (col trattino) ma tutti sanno che si tratta solo di una scusa per infrangere il suo personale record di autoscatti in compagnia di sconosciuti, ritenuto dagli esperti del settore praticamente impossibile da superare. Il nostro in ogni caso non è tipo da lasciarsi intimidire e si è detto, sembra, sicuro delle sue possibilità di successo anche senza il supporto di un grande evento come il  Venezia Hardcore.
Culmine della sfida sarà domenica a Roma, in un locale negozio di dischi: lì scopriremo se il sogno dell’uomo di superare i suoi stessi limiti diventerà realtà. Prima di ciò Flanagan ha chiesto di essere accompagnato in piazza San Pietro alla ricerca delle testimonianze del mitico concerto degli Agnostic Front organizzato da Giovanni Paolo II.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s