Mondiali, ‘Spero venga la guerra’ diventa inno ufficiale del ripescaggio dell’Italia

L’Italia è fuori dal Mondiale. Che si segua il calcio o no, anche la scena hardcore deve fare i conti con questa realtà ed al momento gli unici che festeggiano davvero sono gli organizzatori di concerti estivi che non saranno condannati alla mortifera domanda “ma la fate vedere la partita della Nazionale?”. C’è tuttavia una remota…