Avvistata bandiera della Juve nella sala prove dei Carlos Dunga

dunga.jpg

Il buon giornalismo al quale questo magazine si ispira (come Libero o Il Giornale) odia sguazzare oltre tempo sulle stesse notizie, ma oggi siamo costretti a fare un’eccezione. La mania dello spiare le finestre a Firenze sta dilagando e l’abbiamo fatto anche noi, ma solo per portare alla luce una terribile testimonianza. La scorsa notte infatti, un nostro collaboratore è passato per caso davanti ai locali nei quali il gruppo Carlos Dunga è solito provare ed ha potuto osservare, incredulo, una bandiera della Juventus esposta ad un muro.
La notizia non sarebbe niente di drammatico in sé, se non fosse che tanto il gruppo quanto i suoi singoli componenti si sono sempre dichiarati ferventi tifosi della Fiorentina e, di conseguenza, fortemente anti juventini. Una pecca notevole quindi, che metterebbe in dubbio tutta la loro sincerità, in particolare nei confronti del secondo grande sbandierato amore del gruppo, il metal. C’è chi giura, infatti, di aver sentito più di una volta, da quelle parti, canzoni di gruppi notoriamente traditori del verbo del Metallo, come brani dei Metallica di Reload e pezzi nu metal di Korn e Limp Bizkit.
In attesa che i Carlos Dunga chiariscano la loro posizione esprimiamo tutto il nostro sdegno di fronte a questa aberrante scoperta.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s