Palermo, dirigente di Forza Nuova legato, imbavagliato e costretto ad ascoltare discografia dei Semprefreski

Pomeriggio di tensione ieri a Palermo, dove il responsabile provinciale della formazione neofascista Forza Nuova è stato aggredito in pieno centro da ignoti e dopo una breve colluttazione è stato legato mani e pieni con del nastro adesivo e infine costretto ad ascoltare in cuffia l’intera discografia dello storico gruppo punk rock locale Semprefreski. In…