Accordo raggiunto Lega-5 Stelle, governo affidato a Pino Biba

biba.jpg
Dopo quasi oltre 2 mesi di stallo si sblocca la trattativa per la formazione del governo in Italia. Ieri Mattarella aveva ricevuto rassicurazioni sul fatto che Lega e Movimento 5 Stelle avrebbero raggiunto un accordo sul nome del premier e i rispettivi leader dei due partiti hanno mantenuto la promessa: in un comunicato congiunto Salvini-Di Maio, i due hanno infatti appena annunciato che sarà Pino Biba il primo ministro del governo che sta per nascere.
Volto nuovo della politica ma con un grosso seguito specialmente nei feudi leghisti del Nord Est, Biba rappresenta l’unica figura che poteva effettivamente fare da garante imparziale sia per le istanze di legalità portate avanti dai 5 Stelle sia per quanto riguarda la pretesa di un dna puramente padano da parte della Lega. Ancora non sono noti i termini dell’accordo, ma a quanto pare l’unica certezza è che i consigli dei ministri avranno luogo nell’orto, luogo dove il premier in pectore si reca spesso a pensare, e non più a Palazzo Chigi. Al momento l’ufficio legale del Quirinale è al lavoro per capire come risolvere il noto precedente di Biba, quando mesi fa nascose senza volerlo il pluriricercato omicida Igor il russo,. L’episodio impedirebbe a Biba di assumere incarichi istituzionali, ma appare già poca cosa di fronte ai mille problemi del Paese che il neo premier si troverà ad affrontare, primo tra tutti se presenziare sabato all’atteso Venezia Hardcore: la necessità di essere scortato da un imponente servizio d’ordine potrebbe creare non pochi disagi al sereno svolgimento della kermesse.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s