Nuovi trend per il 2019: occupare posti già occupati

Cari lettori, iniziamo questo nuovo anno dopo aver accantonato ancora una volta l’idea dell’oroscopo punk per l’anno appena iniziato. In compenso abbiamo pensato che sarebbe stato interessare immaginare quelli che potrebbero essere i trend che domineranno in questo 2019 e queste ore già ci consegnano la novità più interessante, che come sempre viene dalla Lombardia, locomotiva nonché unica trendsetter d’Italia. Visto che per motivi storico-polici le nuove occupazioni sono sempre di meno, un gruppo di ravers (e nessuno dica mai più che non sono capaci di idee geniali) ha brillantemente pensato che si può sempre occupare un luogo già occupato. Da ieri nel tam tam in rete dominano le critiche a questa idea che avrebbe portato anche danni alla struttura, eppure se cerchiamo di essere obiettivi questa idea potrebbe avere risvolti rivoluzionari: occupare posti occupati significa che in futuro non sarà fuori luogo manifestare all’interno di una manifestazione, presentarsi a suonare dove già dei gruppi stanno suonando, incidere un disco dentro un altro disco, interrompere un’assemblea per fare un’altra assemblea o organizzare un benefit dentro un altro benefit.
Qualcuno obietterà che questo tipo di strategia è divisiva e che in un momento del genere quello che serve più di ogni altra cosa è l’unità dei movimenti antagonisti, ma la realtà è che c’è un bisogno assoluto di idee che scardinino le logiche tradizionali in cui anche alcuni centri sociali sono caduti e forse quella degli amici ravers è la prima tra queste. Per adesso diamo il benvenuto alla prima metaoccupazione della storia e prendiamo spunto per il futuro: basta dire in giro che c’è della droga e ad occupare si presentano in 3000.

One thought on “Nuovi trend per il 2019: occupare posti già occupati

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s