Battisti, Bolivia ottiene in cambio partecipazione degli Inti Illimani al Venezia Hardcore

Dopo l’arresto del ricercato Cesare Battisti ed il suo arrivo odierno in Italia iniziano ad emergere i primi retroscena riguardanti la sua cattura e soprattutto cosa la Boliva avrebbe ottenuto in cambio della consegna alle autorità Italiane. A quanto riferito da parte di un alto funzionario dei servizi segreti boliviani che da anni fa parte dello staff del presidente Morales, sembra che per consegnare Battisti direttamente all’Italia senza farlo passare per il Brasile il presidente del paese sudamericano avrebbe richiesto e ottenuto la partecipazione come headliner degli Inti Illimani alla prossima edizione del Venezia Hardcore, festival punk attualmente più quotato in Italia ed indubbia vetrina per tutti i gruppi che vi ci esibiscono.
In realtà il gruppo è di nazionalità cilena, tuttavia Morales è da sempre suo grande fan e quindi non desta sorpresa questo piccolo regalo in cambio della consegna di un personaggio che nessuno in Sud America sembrava più interessato a mantenere e proteggere, soprattutto a proprie spese.
Gli Inti Illimani non appaiono il nome più adatto per un festival hardcore, sia pure di ampio respiro, tuttavia bisogna tenere conto che difficilmente questa scelta sarà meno adatta di quella di chiamare i Cripple Bastards lo scorso anno e inoltre c’è da scommettere che proprio alla luce delle scelte passate gli organizzatori saranno sicuramente pronti alle inevitabili rimostranze di tanti gruppi meritevoli ma esclusi dalla kermesse.
I gruppi del prossimo Venezia Hardcore saranno annunciati questa settimana. Ci dispiace avervene svelato uno, ma il diritto di cronaca viene prima di tutto.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s