Torino, nuove minacce alla sindaca Appendino: inviata busta con split degli Agathocles

Cresce la tensione a Torino, da settimane ormai epicentro di uno scontro tra la Giunta Cinquestelle e l’universo antagonista. Questa mattina una busta marrone, inviata a “Piazza Palazzo di Città. Torino. Chiara Appendino” è stata rinvenuta tra la posta indirizzata alla sindaca; il plico, aperto incautamente da un dipendente comunale, recava al suo interno un disco della band Agathocles senza alcun altro tipo di messaggio, che è risultato in ogni caso chiaro a tutti i presenti: la Appendino è nel mirino dei nemici del corporate grindcore e lo si evince anche dal titolo del disco, Disgrace To The Corpse Of New School.
Gli inquirenti sono già al lavoro per scoprire i mandanti di questa minaccia: giorni fa era già arrivata alla sindaca una lettera con dentro un proiettile, ma appare evidente che un disco degli Agathocles sia un avvertimento molto più preoccupante, anche perchè se i nemici della Appendino dovessero prenderci gusto potrebbero mandarne uno diverso al giorno per i prossimi 3 anni e gli archivi giudiziari rischierebbero di andare in crisi di spazio. E’ urgente, quindi che tutte le forze che si definiscono democratiche si uniscano all’appello lanciato dalla Giunta comunale e facciano quadrato per proteggere le istituzioni ed isolare questi folli irresponabili.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s