Testicolo esploso del cantante degli Slipknot sostituisce Toninelli al Ministero delle Infrastutture

Non si trattava di una metafora il post di ieri in cui il cantante degli Slipknot, Corey Taylor, ha dichiarato ai suoi fan che gli era esploso un testicolo mentre era impegnato nelle prove con il suo gruppo. È di oggi la notizia che lo stesso testicolo, staccatosi dal corpo del talentuoso singer, pur provato dall’accaduto abbia iniziato ad assumere comportamenti autonomi ed una coscienza politica di tipo elementare che lo ha spinto ad aderire al Movimento 5 Stelle. L’organo avrebbe quindi sottoposto la sua candidatura attraverso la piattaforma Russeau a ministro delle Infratutture, vincendo sul titolare del dicastero Toninelli con uno scarto di ben 20 punti percentuali.

Pochi minuti fa il testicolo ha prestato giuramento dal presidente della Repubblica, divenendo di fatto l’ennesimo ministro coglione di questo governo. L’organo si è dichiarato molto soddisfatto del risultato e ha enunciato i punti principali del suo prossimo operato: sì alla Tav, sì alla Tap, ricostruzione del ponte di Genova con soli peli pubici ed autostrade gratis per tutti coloro che ancora ascoltano nu metal. Toninelli non si è ancora accorto di essere stato destituito.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s