Guida ai social alternativi per i fascisti cacciati da Facebook

E’ inutile fare troppi preamboli visto che la notizia la sanno tutti: ieri Facebook ha cancellato senza alcun preavviso centinaia di pagine e profili legati alla sfortunata galassia dell’estrema destra italiana, in particolar modo colpendo CasaPound e Forza Nuova, i loro leader e i vari accoliti sparsi per il Paese. Prevedibilmente i soggetti colpiti da…