Firenze, gruppo regala coltelli ai suoi fan per pugnalarsi tra loro ai concerti

Il mondo del merchandising musicale vive da qualche anno una stagione di evidenti innovazioni: i dischi si vendono sempre di meno, le tradizionali tshirt segnano il passo e per questo non sono pochi i gruppi che cercano strade nuove nella speranza di offrire qualcosa di unico ai loro fan. Se c’è chi decide di produrre cibo o alcolici con impresso il nome del proprio gruppo, c’è però anche chi sceglie di lanciare qualcosa di totalmente diverso: parliamo dei fiorentini Hate & Merda, che non contenti di essersi scelti uno dei nomi più infelici del decennio, hanno annunciato ieri che il loro nuovo lavoro sarà corredato da un coltello con impresso sul manico il logo della band; l’oggetto non è grosso come un machete ma è comunque dotato di una lama rispettabile e la sua diffusione ai loro concerti promette di riservare grandi sorprese ai concerti del gruppo, che spesso devono scontare una certa staticità da parte del pubblico. Fra qualche giorno invece, con la benedizione della band e dell’etichetta che ha collaborato al progetto, sarà possibile assistere a duelli all’arma bianca, rapine, minacce, pogo insanguinato, gente che si prepara panini al centro del pit e saltimbanchi che li useranno per fare numeri di prestigio. “Contiamo su un calo dei nostri fan di almeno il 30% in un anno a causa di episodi violenti” ha dichiaranto speranzoso un portavoce del gruppo, che ha aggiunto: “Peccato che il nostro paese sia così liberticida nei confronti dell’uso delle armi da fuoco. Avevamo pensato anche a un’edizione limitata con una piccola pistola stampata in 3D ma i nostri avvocati ce l’hanno sconsigliato”.

Appuntamento al prossimo live degli Hate & Merda, con l’augurio che il simpatico gadget abbiala stessa fortuna del famoso cerino bruciachiese che Burzum inserì in Aske.

One thought on “Firenze, gruppo regala coltelli ai suoi fan per pugnalarsi tra loro ai concerti

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s