Festival stoner-doom con cani antidroga all’ingresso si rivela più noioso del previsto

Non è andata esattamente come previsto la prima edizione del Goatwizard Bongthrone Festival, manifestazione di due giorni dedicata alle sonorità doom, sludge e stoner, che si è svolta in un noto club della provincia di Firenze. Nonostante l’organizzazione ineccepibile in ogni dettaglio, una lineup rispettabile in un contesto sempre più agguerrito tra promoter di quest’ambito,…