Delusione al concerto degli Shelter, “Ray Cappo non era nudo sotto la tunica”

Grossa delusione ieri per tutti i presenti all’attesissimo concerto dei redivivi Shelter in un pub di Finale Emilia, nei pressi di Ferrara. L’Agorà, che ospitava l’evento convinto che la tunica del leader del gruppo fosse un omaggio a Platone, si è riempito fin dal pomeriggio di vecchi e nuovi fan di Ray Cappo & soci e come sempre una sola era la domanda che aleggiava “Ma Cappo le porta le mutande sotto la tunica?”. Un interrogativo che purtroppo, nello svolgersi del concerto, è stato tristemente soddisfatto: il buon Ray la tunica ce l’aveva, l’ha messa in mostra come spesso fatto in passato in quanto seguace hare krishna e non, come sostengono alcuni, perchè amante della saga di Dune o semplicemente perchè freddoloso; però quello che conta, al di là delle credenze che sono affari personali, è che sotto le mutande le portava, anzi era vestito da cap(p)o a piedi.
E’ inutile fare illazioni sul perchè la tunica, fonte di tante polemiche, non sia stata indossata nella maniera originale ma solo come un soprabito, quello che conta tuttavia è che molti dei presenti, accorsi soprattutto per constatare lo stato di salute delle gonadi di Ray Cappo, si siano sentiti presi in giro. “E’ come quando scopri che anche gli scozzesi sotto il kilt hanno i boxer” racconta un vecchio fan del gruppo, che aggiunge “E poi io sono venuto presto perchè avevano detto che offrivano i dolcetti, invece neanche di quelli se n’è vista l’ombra”.
Fortunatamente dal punto di vista musicale il concerto è stato gradevole e il gruppo ha pescato a piene mani dai primi dischi senza andare a toccare gli album più recenti, obiettivamente scarsucci. Testimoni riferiscono di un Ray Cappo intento a nascondere prosciutti e alcolici sotto la tunica in un vicino Autogrill dopo il concerto, ma quest’ultima voce è ancora da confermare. La cosa però spiegherebbe il fatto di averlo trovato un po’ appesantito rispetto alle ultime comparsate in Italia.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s