Billy Boy e la sua Banda negano di aver influenzato il gesto di Papa Francesco

Continuano a ricorrersi in queste ore aggiornamenti sull’episodio di Papa Francesco, accusato di aver quasi picchiato nelle scorse ore una fedele orientale che forse era troppo violenta nel suo bisogno di fede. I due buffetti accennati dal Santo Padre hanno sollevato critiche da parte di molti, poco abituati alla figura di un Papa vendicativo e forse pure sadico, ma tutto sommato stradaiolo nel suo risolvere la questione lì sul posto e senza intermediari (del resto teoricamente non ne ha neppure con Dio).

Ai più nostalgici le immagini riporteranno alla mente il compianto Papa bootboy, Giovanni Paolo II, che per le sue abitudini da skinhead fu giustamente celebrato dai noti Billy Boy e la sua Banda in un celebre brano diventato uno dei classici della band. La notizia non ha lasciato i media ufficiali indifferenti, che hanno interpellato il gruppo nella speranza di scoprire un rapporto segreto tra loro e Francesco. Niente di tutto questo peró, il gruppo ha rispedito al mittente ogni accusa: “Francesco non è uno skinhead come Giovanni Paolo. Gli skinhead non possono picchiare le donne, perchè le skin girl picciano più di loro. Al massimo offrono da bere birre scadenti” ha dichiarato Enrico, cantante e portavoce del gruppo.

“Sarebbe bello avere un altro Papa boot boy ma Giovanni Paolo non si può replicare – continua – e anche quando smise di venire ai concerti restò uno skin dentro. E poi i tempi sono cambiati, oggi gli Agnosti Front non riempiono neanche un locale, figuriamoci piazza San Pietro”.

Niente illazioni quindi, solo un Papa che ha avuto uno scatto d’ira, anche se voci continuano ad affermare che nelle sue ore libere Bergoglio berrebbe birra e sognerebbe scontri con le guardie svizzere sotto le note di 4 Skins e Rivolta dei Plastic Surgery, che al massimo ne farebbe addirittura uno skin un po’ ambiguo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s