Morto l’inventore del copia-incolla, lutto nel mondo dei fonici e dei musicisti incapaci

Il suo nome era Lerry Tesler e anche se non avete idea di chi fosse probabilmente anche oggi avrete usato la sua più celebre e utile invenzione: si tratta del comando taglia-copia-incolla per pc, una combinazione di tasti che si può dire che per la sua importanza abbia segnato il mondo dell’informatica e del lavoro in innumerevoli settori.
La notizia è stata accolta con accorato dolore da parte di due categorie importanti anche per noi: quella dei fonici di studio, per i quali da anni l’uso del copia-incolla è una vera e propria ancora di salvezza quando si tratta di registrare gruppi che non sono in grado di suonare le loro stesse canzoni; e quella dei musicisti incapaci, che grazie a questo oscuro informatico possono arrivare in studio, suonare una parte 200 volte sperando che una esca bene e poi copiarla per il resto della strofa o del ritornello o del bridge. Parliamo chiaramente degli stessi gruppi che una volta che esce il disco sono gli stessi che assicurano che è tutto suonato senza bisogno di editing, anzi magari provano a farci credere di aver registrato in presa diretta. E che grazie a Lerry Tesler possono esibirsi in frasi che ogni fonico conosce bene come “Io in studio sono veloce, 2 ore e ho fatto tutto” ma poi nonostante i copia-incolla entrano in studio appena rasati ed escono con la barba tipo ZZ Top.
Ci sarebbe anche la categoria dei gruppi totalmente copia-incolla, ma in genere sono molto suscettibili sull’argomento, quindi ufficialmente loro non sono in lutto, ma immaginiamo che in fondo al cuore un po’ di tristezza ci sia.
Le esequie sono previste domani nella Silicon Valley, ma non è escluso che vengano cancellate e copiate in altri luoghi per venire incontro ai numerosi vogliosi di partecipare.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s