L’elenco completo delle reazioni all’epidemia di coronavirus delle sottoculture punk e metal

Ennesimo giorno di cronache legato al coronavirus. Ci duole in questi giorni essere quasi diventati Coronella Duemila, ma la situazione al momento è questa ed è meglio raccontare come le varie scene stanno reagendo all’epidemia piuttosto che fare il triste elenco dei concerti che vengono cancellati giorno dopo giorno. Per questo abbiamo stilato un elenco più possibile completo della reazione tipo dei cultori dei vari sottogeneri punk e metal di fronte al diffondersi dell’epidemia.
L’anarcopunk: non rispetterò nessuna quarantena. Spero mi venga lo virus.
Il crust: ho già avuto 3 tipi di epatite, 12 malattie invettive e 6 autoimmuni, che sarà mai il coronavirus?
Lo skinhead: le fanno le mascherine Lonsdale?
il raw punk: c’è troppa eco qua dentro, non ho capito che sta succedendo.
Lo straight edge: prima fumano e poi si lamentano che si prendono il coronavirus.
l’hardcore kid old school: break down the virus!
pop punk/hardcore melodico: non pervenuto perché il virus non colpisce i bambini.
il queercore: i virus non hanno genere però tutti dicono il coronavirus e non la coronavirus, denunceremo questa discriminazione.
il rockabilly: ho letto che uccide solo gli anziani, moriremo tutti!
powerviolence: è pieno di foto di cinesi morti on line!
grindcore: l’avevano già detto gli Insect Warfare su World Downfall.
goregrind: c’era un gruppo con lo stesso nome che fece un cdr nel 2015.
il thrasher: erano meglio quei virus che ti trasformavano in uno zombie che va in skate.
lo stoner: ad Amsterdam ho fumato virus più forti.
il doomster: questa epidemia si diffonde troppo velocemente.
il death metaller: aspetto che il virus sia morto per scoparmelo.
il black metaller: se ce l’hanno più di 20 persone è un virus poser.

One thought on “L’elenco completo delle reazioni all’epidemia di coronavirus delle sottoculture punk e metal

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s