Coronavirus: Governo annuncia la Fase 1488

Con la discesa della curva dei contagi, inizia a farsi sentire insistente la voce di molte Regioni italiane che vorrebbero il termine della Fase 1 dell’emergenza ed il passaggio alla successiva Fase 2 che comporterebbe parziali riaperture di attività economiche e di un ritorno ad una minima libertà di movimento per i cittadini. Quest’urgenza è supportata anche da quello che si vede in altre nazioni, dove la Fase 2 è già iniziata o avverrà molto a breve.
Per evitare le accuse di inefficienza, quindi, oggi il Governo ha annunciato che seguirà un approccio inedito rispetto a quello degli altri Paesi: la fase 2 sarà completamente saltata e nel giro di pochi giorni prenderà il via una Fase nuova, battezzata 1488, che garantirà all’Italia una serie di strumenti che dovrebbero aiutare l’Italia a risollevarsi senza avere a che fare con i soliti lacci e limiti tipici delle ormai inutili democrazie occidentali.
Tra i provvedimenti di questa nuova fase la messa fuori legge di partiti di opposizione, sindacati e qualsiasi gruppo che venga definito eversivo dal presidente del Consiglio, che per comodità in questa nuova fase sarà chiamato duce. Le televisioni pubbliche subiranno maggiori controlli, così come quelle private che verranno nazionalizzate, mentre i giornali potranno andare avanti come credono, tanto in Italia non li legge nessuno.
Dal punto di vista telematico l’app Immune sarà sostituita da un microcip del peso di 1 chilo che sarà impiantato a tutti su una chiappa. Mascherine e guanti saranno aboliti, ma per uscire, per motivazioni serie, dovrà farlo sventolando una bandiera bianca in modo da avvertire i cecchini. La delazione sarà ancora più legalizzata e ai vicini solerti sarà permesso lanciare olio bollente dalle finestre.
La durata di questa attesa fase è ancora dubbia: si parla di attuarla come minimo fino alla fine del 2021, ma i più entusiasti hanno già proposto che duri un ventennio.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s