Torino, dopo gli spacciatori le ronde prendono di mira i pro vax

Dopo le discusse ronde dei giorni scorsi contro gli spacciatori in Vanchiglia, che hanno creato un grosso clamore mediatico, gli antagonisti torinesi hanno deciso si ampliare il loro raggio d’azione: nel corso del fine settimana, infatti, nuove ronde hanno preso il via, questa volta con l’obiettivo di contrastare i cittadini favorevoli all’obbligo vaccinale. L’iniziativa è…