Vegan abituato a mangiare tofu ride delle nuove restrizioni anti Covid

Tutta Italia sta accogliendo nel peggiore dei modi l’arrivo delle nuove restrizioni contenute nel nuovo Dpcm appena varato. La chiusura di praticamente qualsiasi luogo di aggregazione, la prospettiva di mancati guadagni per gli operatori del settore e a cascata di molti altri soggetti che non lavorano nel mondo dello spettacolo rappresenta un colpo mortale all’umore già basso di un’intera popolazione, eppure c’è chi non si fa scoraggiare e considera le nuove regole non così drammatiche rispetto alle sue abitudini.
Ci riferiamo a Marvino Mangiacarte, vegan da oltre 10 anni, che in un lungo post sulle sue pagine social ha ricordato ai suoi contatti come nessun decreto potrà mai essere peggiore della condanna di dover mangiare tofu a vita. “Dicono che fino al 24 novembre non avrete più concerti, ma sapete che vuol dire mangiare tofu 3 volte a settimana? O trovare una nuova ricetta dove è garantito che questa volta avrà qualche sapore, cucinare e poi ritrovarsi per l’ennesima volta in bocca un pezzo di cartone? La narrazione ufficiale dice che il tofu ha un sapore delicato. Non credetegli, il sapore del tofu è quello di una lenta morte delle papilla gustative”.
“Il mondo – continua – spera nella scoperta del vaccino contro il Covid, io sogno di che uno scienziato smentisca il detto che fritto è buono tutto tranne il tofu. E che magari diventi un po’ più economico perché spendere soldi per qualcosa che non sa di nulla è una beffa alla beffa”.
“Il mio invito – conclude – è rimanere calmi ed essere fiduciosi: il coronavirus prima o poi sarà sconfitto, essere costretti a mangiare tofu ogni settimana invece è una condanna a vita. I concerti e le uscite fuori torneranno, il tempo passato a mangiare quei maledetti mattoncini bianchi mai più”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s