Medico con toppa dei Negazione sul camice visto con sospetto dai colleghi

Non dev’essere stata una buona idea quella di sostituire le sue iniziali ricamate sul camice con una piccola toppa dei Negazione. Quello che secondo un giovane medico torinese non era altro che una piccola decorazione alternativa ha infatti attirato da prima sguardi critici da parte dei colleghi, passando per il rifiuto da parte di alcuni pazienti di essere visitati, fino ad un richiamo ufficiale del primario del reparto di malattie infettive, preoccupato come tanti di avere accanto a sé una serpe in seno negazionista.
Nel frattempo attorno al caso si è sviluppato un piccolo culto di no vax e complottisti vari, che hanno iniziato a richiedere le attenzioni del camice bianco “negazionista” convinti di trovare orecchie favorevoli alle loro teorie cospirazioniste. Il medico ha iniziato ad interfacciarsi con questi nuovi pazienti alternando medicina tradizionale a diagnosi espresse con i testi del gruppo, atteggiamento questo che ha alimentato la teoria che il dottore voglia trasmettere messaggi segreti quando avverte che una certa cura sarebbe la vittoria della sconfitta o che quel farmaco cura sogni e bisogni.
Per ora il medico non è stato richiamato dall’Ordine, ma se dovesse continuare così non è escluso che ciò avvenga. “Fatico a capire perchè nessun collega vuole prendere il caffè con me, ma in compenso sono pieno di pietre guaritrici che certi pazienti mi hanno regalato. Uno di loro mi ha anche donato della salvia da bruciare in studio dopo ogni visita, ma ho smesso di usarla dopo che alcuni malati hanno lamentato giramenti di testa e allucinazioni” ha raccontato.

One thought on “Medico con toppa dei Negazione sul camice visto con sospetto dai colleghi

  1. Pingback: Medico scrive su fiale vaccino anti Covid “Non pagare più di 5000 lire” | Hardcorella Duemila

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s