Giovane s’infortuna nel pogo di un concerto in streaming e viene curato con l’omeopatia

Un trentenne appassionato di punk della provincia di Terni ha subito pochi giorni fa un serio infortuno nel corso di un concerto in streaming di un un noto gruppo hardcore americano. Il ragazzo era impegnato ad immaginare di trovarsi al centro di un pit infuocato quando all’improvviso si è convinto di essere stato sollevato in aria da altri spettatori e cadendo è scivolato su una macchia di birra immaginaria al centro della sala. Incapace di muoversi, a quel punto il giovane ha chiamato i soccorsi al 112, che sono prontamente intervenuti e, dopo un primo sommario intervento psichiatrico, hanno diagnosticato per il giovane una slogatura immaginaria ed un possibile trauma cranico onirico.
La gamba del ragazzo è stata immobilizzata con della carta igienica e gli sono stati prescritti 15 giorni di antidolorifici omeopatici oltre ad una pomata a base d’aria di montagna. Al giovane sono stati infine proibiti tutti i concerti on line fino al prossimo 30 febbraio. Sembra infine che lo stesso si sia rivolto alla Polizia dell’Internet per denunciare l’accaduto ed ottenere risarcimento dalla piattaforma che forniva lo streaming, ma gli agenti si sarebbero negati ai ripetuti tentativi di essere contattati.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s