L’Onu riconosce proprietà mediche della cannabis e agli spacciatori il titolo di farmacisti

Con una decisione senza precedenti e da molti attesa da tempo, ieri l’Onu, per bocca della Commissione sugli Stupefacenti, ha rimosso la marijuana dall’elenco delle sostanze stupefacenti e ha inserito il suo principio tra quelli catalogabili come sostanze medicinali. Si tratta di un passaggio storico che di fatto potrebbe aprire a risvolti economici e sociali…